ECCELLENZA – Le prime parole in viola per Nico Mariani, neo tecnico del Montefano

Il Montefano inizia a gettare la basi per la prossima stagione di Eccellenza. Dopo la separazione con mister Menghini i viola erano chiamati innanzitutto a definire la nuova guida tecnica. La scelta della società del presidente Bonacci è ricaduta su Nico Mariani, il giovane allenatore che da qualche giorno aveva concluso la sua storia col Marina.

“Ho accettato il Montefano perché era quello che cercavo – dichiara Mariani – un nuovo progetto stimolante per crescere ulteriormente in una piazza che ho capito sin da subito essere una vera famiglia, come quella che ho lasciato e che mi ha dato tanto. Qui a Montefano ho percepito tanta serietà e organizzazione e sono sicuro che potremo far bene”.

I viola si sono consolidati da anni nel massimo campionato regionale e vogliono continuare nel loro percorso di crescita per fare uno step in avanti. Il mister indica così gli obiettivi dei viola: “Con la società c’è l’intenzione di migliorare quello che è stato fatto negli ultimi anni. Ci sarà tanto da lavorare e ci vorrà tempo. Non sarà facile ma c’è unione di intenti. Vogliamo fare bene come è anche nelle mie ambizioni che si sono sposate col progetto dei viola”.

Per il Montefano sarà un campionato durissimo, forse quello più difficile dei 4 finora disputati in Eccellenza. La presenza di piazze storiche per la regione come Macerata, Osimo, Castelfidardo, Jesi e Ascoli non può far altro che innalzare il livello della competizione. Di lavoro da fare che ne sarà tanto per presentare un Montefano all’altezza ai nastri di partenza. Ma il mister ne è consapevole: “Sì è vero che ci attendono un sacco di partite contro piazze importanti, ma questo sarà un grande stimolo per la squadra e ci darà grandi motivazioni. Saremo pronti a lavorare sul campo con una squadra competitiva”.

Il Montefano apre quindi un nuovo capitolo nel suo mezzo secolo di storia (festeggiato proprio lo scorso fine settimana) con il tecnico Nico Mariani che non vede l’ora di iniziare la nuova stagione. “Punteremo a fare il massimo perché quando sposo un progetto ci metto tutto me stesso. Questa per me è una bella sfida e sono contento della scelta che ho fatto. Speriamo di iniziare il prima possibile per dimostrare con i fatti” conclude il mister.

(Luca Baiocco, Corriere Adriatico del 16 Giugno 2022)

Condividi con:
Responsabile Stampa, Comunicazione e Social Media Montefano Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.