COPPA ITALIA ECCELLENZA – Un tap-in di Traini nel recupero condanna il Montefano alla sconfitta nella prima giornata delle semifinali

MONTEFANO-ATLETICO ASCOLI: 0-1

MONTEFANO: Bentivogli; Cionchetti, Orlietti, Monaco (46’ Micucci), Galassi; Guzzini, Alla, Camilloni F. (68’ Gigli); Bonacci (46’ Kerjota), Storani (46’ Palmucci), Camilloni M. (77’ Volponi).
A disp: Rocchi, Cecchini, Demaj
All: Menghini

ATLETICO ASCOLI: David; Ambanelli, Natalini, Felicetti, Filipponi; Capponi, Mariani Gibellieri (82’ Giampieri), Mattei (75’ Gabrielli); Marini (69’ Carillo), Garbujo (62’ Cinaglia), Giovannini (51’ Traini).
A disp: Albertini, Lanza, Sosi, Galli.
All: Giandomenico

Arbitro: Rossetti di Ancona (Tidei di Fermo e Beldomenico di Jesi)

Reti: 95’ Traini

Ammoniti: Micucci; Mariani Gibellieri

Angoli: 5-6
Recupero: 0’+5’

MONTEFANO 27/10/2021 – Un gol di Traini nel recupero decide la contesa tra Montefano e Atletico Ascoli. Al Comunale va in scena la prima giornata delle semifinali di Coppa Italia di Eccellenza Marche. Ampio spazio a tutti gli effettivi con diversi titolari a riposo sia per Menghini che per Giandomenico. Gara comunque piacevole con buon ritmo e intensità, anche se le occasioni sono rare. Una buona prova complessiva quella offerta dal Montefano che ha tenuto bene testa all’organizzata formazione ascolana. Un equilibrio rotto solo all’ultimo secondo. Da segnalare tra le fila viola l’esordio in prima squadra del montefanese classe 2005 Alessandro Volponi, che in questa stagione fa parte della Juniores Under 19 del Montefano.

Cronaca 1° tempo

Il primo squillo è di Camilloni M. che al 14′ si libera al limite per il destro che si spegne di poco a lato della porta di David. L’Atletico tenta di imporre il proprio gioco e costruisce al 30′ l’azione di Giovannini che imbuca per Filipponi che va sul fondo e crossa in area per Garbujo. L’attaccante, spalle alla porta, si gira e calcia alto. Poco dopo la mezzora invece c’è l’incursione centrale di Marini che sbatte su Bentivogli. Sul capovolgimento di fronte Bonacci dallo spigolo sinistro dell’area calcia a giro con David che controlla la conclusione. Si va negli spogliatoi in perfetta parità.

Cronaca 2° tempo

Pronti via e al rientro ci prova subito il Montefano. Prima Palmucci con il mancino dal limite, controllato da David in due tempi. Poi Kerjota che da destra converge al centro cercando il primo palo con una conclusione rasoterra sulla quale l’estremo difensore dell’Atletico Ascoli è ancora attento a respingere. Partita che scorre via sull’equilibrio fino alla mezzora quando Alla sterza in area e calcia a giro con David che respinge centrale. Kerjota ribadisce in rete, ma l’arbitro fischia un presunto fallo in attacco ai danni del Montefano. L’Atletico Ascoli si fa vedere con la discesa di Carillo sulla destra che mette il pallone sul secondo palo dove arriva in corsa Mariani Gibellieri che però spara alto. Così, a tempo scaduto Capponi dal fondo trova in area Traini che in tap-in sancisce lo 0-1 finale.         

La squadra di Giandomenico conquista così i 3 punti nel triangolare che comprende anche il Grottammare e mette una seria ipoteca sulla finale. Il Montefano affronterà nel prossimo turno di metà novembre il Grottammare per cercare di tenere aperto il discorso qualificazione.

La testa e le energie ora vanno alla sfida di domenica al Ferranti contro il Porto Sant’Elpidio per l’8° giornata di Eccellenza. Una sfida che i ragazzi devono cercare di affrontare al meglio sotto tutti i punti di vista per portare a casa punti preziosi in questo avvio di stagione.

(Luca Baiocco)

Condividi con:
Responsabile Stampa, Comunicazione e Social Media Montefano Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.