ECCELLENZA – Il Montefano vince per 2-0 all’inglese sul San Marco Servigliano grazie all’incornata di Dell’Aquila e alla meravigliosa punizione di Matteo Camilloni

MONTEFANO-SAN MARCO SERVIGLIANO: 2-0

MONTEFANO: Rocchi, Galassi (80′ Orlietti), Monaco, Mercurio, De Luca; Camilloni F. (60′ Zannini), Alla (81′ Guzzini), Carotti; Bonacci, Dell’Aquila, Camilloni M. (60′ Storani).
A disp: Bentivogli, Cionchetti, Micucci, Cantarini, Kerjota.
All.: Menghini

SAN MARCO SERVIGLIANO: Giorgi; Paolucci (50′ Marziali), Acuti, Ruiz, Zokou; Crescenzi, Staffolani (86′ Vipera), Achiq (62′ Capodaglio); Frinconi, Bah, Valdes.
A disp: Vallati, Llanaj, Germani, Barchetta, Ley, Cesaretti.
All: Ciarlantini

ARBITRO: Gorreja di Ancona (Pizzuti di Macerata e Traini di Ascoli)

RETI: 25′ Dell’Aquila, 43′ Camilloni M.

AMMONITI: Camilloni F., De Luca, Dell’Aquila, Orlietti; Bah, Ruiz
ANGOLI: 2-4

MONTEFANO 10/10/2021 – Il Montefano trova la sua prima vittoria casalinga grazie al 2-0 all’inglese sulla San Marco Servigliano. Decisive le reti nel primo tempo di Dell’Aquila e di Matteo Camilloni alla prima marcatura con i viola in campionato. Partita incanalata che poi i ragazzi di Menghini hanno gestito nella ripresa senza rischiare troppo conquistando i 3 punti. Una vittoria importante non solo per la classifica ma anche e soprattutto per il morale dei ragazzi che ora sono attesi dal doppio impegno con il Valdichienti, in Coppa prima e in campionato poi. Non basta per la squadra ospite un buon inizio di gara. La squadra di Ciarlantini deve rimandare l’appuntamento con i primi punti della stagione.

Menghini manda in campo un 4-3-3 con Camilloni F., Alla e Carotti a comporre il trio di centrocampo e Bonacci, Dell’Aquila e M. Camilloni in attacco. In difesa importante per il Montefano il rientro da titolare di Mercurio, dopo il lungo infortunio. In panchina l’ultimo arrivato Kerjota. Dall’altra parte Ciarlantini schiera il tridente con Valdes a supporto di Bah e Frinconi. Manca Bucci per squalifica.

Cronaca 1° tempo

Già al 4’ M. Camilloni recupera palla al limite e calcia, tiro strozzato che si spegne sul fondo. Poi al 8’ clamorosa occasione per il Montefano. Mercurio calcia di prima sull’assist da punizione, palla colpita male che finisce verso Bonacci. L’attaccante cerca l’acrobazia per calciare poi Dell’Aquila centra solo la trasversa da due passi. Il San Marco si fa vedere al 12’ con la girata in area da parte di Frinconi che si spegne di poco alta. Il Montefano si porta così in vantaggio al 25’. Carotti va sul fondo e crossa al bacio per Dell’Aquila che tutto solo sul 2° palo deve solo spingerla dentro per l’1-0. La risposta del San Marco è nella conclusione al 40’ di Crescenzi, palla pericolosa che sfiora la traversa. Il raddoppio il Montefano lo mette a segno prima di rientrare negli spogliatoi. Al 43’ Matteo Camilloni si guadagna un calcio di punizione al limite. Lui stesso si incarica della battuta e disegna una traiettoria meravigliosa che supera la barriera e finisce alle spalle di Giorgi. 2-0 e tutti negli spogliatoi.

Cronaca 2° tempo

Subito al 1’ della ripresa il Montefano preme di nuovo col tiro dal limite di Dell’Aquila che il portiere blocca centralmente. Al 5’ invece Zokou fa partire un missile che si alza sopra il montante di Rocchi. Insiste il San Marco che per riaprirla al 10’ tenta il colpo di testa di Acuti su palla crossata da Crescenzi. Alta di poco. Lo imita dieci minuti dopo Bah che incorna su assist di Valdes, pallone largo. La squadra ospite si mostra comunque intraprendente nonostante il doppio svantaggio e al 22’ Capodaglio chiama Rocchi alla gran parata in angolo sulla botta dai 25 m.  Poi al 28’ Crescenzi impegna lo stesso portiere su punizione. Rocchi mette in angolo. Il Montefano dopo aver gestito, alla mezzora costruisce il tiro di Zannini che ci prova di prima dopo la sponda di Dell’Aquila. Mancino che scende e finisce alto. L’ultima occasione è sui piedi dello stesso Dell’Aquila che al 39’ in mischia in area non riesce a ribadire in rete per due volte. Finisce allora 2-0 e il Montefano può festeggia il primo successo davanti ai propri tifosi.

I viola salgono a 7 in classifica, centrando il secondo successo complessivo in campionato. Ora subito testa al Valdichienti che gli uomini di Menghini affronteranno due volte nel giro di 4 giorni. Mercoledì in Coppa alle 18.30 per la terza giornata del primo turno. Poi domenica a Villa San Filippo per la 6° giornata di Eccellenza.

Forza Viola!

(Luca Baiocco, foto di Pier Marino Simonetti)

Condividi con:
Responsabile Stampa, Comunicazione e Social Media Montefano Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.