ECCELLENZA – Decide una rete di Frinconi nel secondo tempo

ANCONITANA – MONTEFANO: 1-0

ANCONITANA: Marcantognini; Frinconi, Boninsegni, Colonna, Bartoli (79’ Terranova); Marabese, Magnanelli, Marengo, Kerjota (83’ Loberti); Falconieri (68’ Montagnoli), Marzioni (61’ Trofo).
A disp: Ruggiero, Alla, Baciu, Ghanam, Zenga.
Allenatore: Lelli

MONTEFANO: Rocchi; Cionchetti (57’ Fratini), Lapi, Marconi, Galassi; Gigli (79’ Sopranzetti), Perfetti (57’ Camilloni F.); Latini, Pucci (68’ Jachetta), Bonacci; Mastronunzio (72’ Marcatoni).
A disp: Palmieri, Orlietti, Cingolani, Vipera.
Allenatore: Lattanzi

ARBITRO: Sabbouh di Fermo (Tidei di Fermo e Gasparini di Macerata)

RETI: 60’ Frinconi

AMMONITI: Montagnoli; Bonacci, Camilloni F., Pucci

ANGOLI: 5-8
RECUPERO: 0’+4’

ANCONA 06/06/2021 – Il Montefano chiude il suo campionato al Del Conero con una buona prestazione, nonostante la sconfitta. Una partita giocata alla pari, contro un avversario che doveva vincere a tutti i costi per sperare nei playoff. Diverse le occasioni create dai viola, é mancato solo il gol.

Cronaca 1° tempo

Il primo tentativo del match è di Frinconi al 8′. Destro alto dai 25 m. Al quarto d’ora i dorici sfondano dalla sinistra con la sfera che giunge sui piedi di Marabese nei pressi dell’area piccola. L’attaccante si fa soffiare la sfera da Gigli al momento di concludere. Un minuto dopo è la volta dei viola che si incuneano in area con Latini, palla al centro per Pucci che calcia ma viene murato. I dorici ci riprovano al 19′ con il colpo di testa di capitan Falconieri su cross di Marabese, fuori. Il Montefano torna a costruire al 26′ quando Gigli calcia dal limite dopo una respinta della difesa. Marcantognini non si fa sorprendere e la blocca in due tempi. Poco dopo la mezzora altro tentativo di testa, questa volta di Kerjota sul secondo palo. Alto sulla traversa.

Doppio tentativo al 37’ da parte dall’Anconitana. Prima Marabese in area si coordina in semi rovesciata e centra la traversa. Poi sul proseguimento Falconieri lascia partire il destro da dentro l’area, alto. Il Montefano però non sta a guardare e un minuto dopo ci prova anch’esso per due volte. Palla sull’esterno per Bonacci che si accentra e impegna Marcantognini in angolo. Dalla bandierina colpisce di testa Mastronunzio, Bonacci é sulla traiettoria ma non riesce a metterla dentro. Fasi finali di primo tempo concitate con la squadra di casa che ci riprova con l’incursione di Magnanelli, murato dalla difesa. Poi di nuovo Montefano al 42’ con un’altra sortita di Bonacci che costringe il portiere alla parata a terra. Termina 0-0 un bel primo tempo che si é decisamente acceso per intensità e occasioni nell’ultimo quarto d’ora.

Cronaca 2° tempo

L’Anconitana cerca di partire subito forte alla ricerca del gol. Infatti al 50’ Falconieri si presenta tutto solo davanti a Rocchi, ma col mancino la mette incredibilmente fuori, angolando troppo il tiro. Sul capovolgimento ci prova Latini in area locale ma viene murato. Una manciata di minuti dopo é invece il turno di Pucci che carica il destro dai 20 metri, deviato in angolo. Sugli sviluppi Perfetti si coordina al volo, mandando oltre la traversa. L’Anconitana si porta in vantaggio al quarto d’ora della ripresa. Falconieri calcia su punizione, la palla viene deviata dalla barriera e finisce sui piedi di Frinconi. Il 2 locale batte Rocchi da distanza ravvicinata con un destro rasoterra.

Il Montefano cerca di reagire subito al 63’. Punizione di Pucci che pennella in area, Marconi la devia sul palo lontano ma Marcantognini si esibisce nel miracolo mettendo in corner. Alla mezz’ora Latini recupera palla e scappa via sulla destra per poi mettere il cross per Jachetta che colpisce di prima di testa angolando, ma la palla finisce fuori di poco. Lo stesso Jachetta calcia in porta dalla distanza col mancino al 80’, senza impensierire il portiere. Il Montefano ci prova fino alla fine, anche con Lapi al 85’. Il centrale calcia col mancino in area, alto. A due dalla fine é invece la volta di Bonacci che lascia partire il destro potente dal limite, alto. Il punteggio rimane inchiodato sull’1-0 sino allo scadere dei 4 di recupero.

Il Montefano chiude così a 7 punti in classifica. Un campionato che é servito ai viola per misurarsi contro avversari forti, organizzati e determinati. Un campionato per crescere, sotto tutti i punti di vista. Dai prossimi giorni testa alla stagione che verrà.

Forza Viola!

(Luca Baiocco)

Condividi con:
Responsabile Stampa, Comunicazione e Social Media Montefano Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.