I ragazzi viola hanno ripreso l’attività sportiva da alcuni giorni, carichi dopo la lunga inattività e con alcune novità per questa stagione

Da un paio di settimane circa si è rimesso in moto, finalmente, tutto il movimento del Settore Giovanile del Montefano Calcio. I ragazzi viola sono tornati a correre e divertirsi sul rettangolo verde dopo il lungo stop, con in mezzo il Summer Viola Camp 2020 nel mese di Luglio che ha avuto grande successo. A dimostrazione della voglia dei più piccoli di non fermarsi e arrendersi di fronte a evidenti difficoltà, ma di portare avanti una passione comune.

La prima grande novità della stagione 2020/2021 è il ritorno della categoria Giovanissimi dopo diverso tempo. Si tratta del primo torneo del Settore Giovanile che si gioca in 11 vs 11 con presenza di arbitro federale. Un iniziale approccio dei più piccoli verso il calcio dei grandi.
Con grande entusiasmo e voglia di imparare i 2006/2007 ha iniziato questa avventura con il Mister Alfredo Camilloni e non vedono l’ora di fare il loro debutto in gara ufficiale. Per divertirsi e misurare il loro costante percorso di crescita con sè stessi e con gli avversari.

A tale proposito nei giorni scorsi sono usciti i gironi della fase provinciale del torneo Giovanissimi che si esaurisce entro la fine dell’anno solare. Il Montefano scenderà in campo nel girone “15” con i pari età di Appignanese, Montecassiano, Recanatese, Treiese e Vigor Macerata.

Insieme ad Alfredo ci saranno anche Federico Camilloni e Mario Maceratini nel progetto di allenamenti condivisi tra la nuova categoria Giovanissimi e quella degli Esordienti (2008/2009). In questo modo i ragazzi hanno modo di lavorare con continuità durante gli anni per poter così affinare un metodo, una visione e una tecnica comune nel modo di pensare e interpretare il calcio. Un feeling umano e specifico sul campo che è importante portare avanti, soprattutto alla loro età.

Una figura del tutto nuova è quella di Simone Girotti, dottore in Scienze Motorie Sportive e allenatore con patentino UEFA C. Egli sarà il mister dei Pulcini 2010/2011. Simone ha esperienze anche in settori giovanili di squadre di serie A e sicuramente sarà un valore aggiunto non solo per i ragazzi ma anche per tutto il movimento del Montefano che confida nelle sue doti.
A lui è affidato anche il compito di curare l’attività motoria di tutto il Settore Giovanile, aspetto fondamentale e da non sottovalutare nella crescita di ogni ragazzo. Simone inoltre sarà anche con la Juniores Under 19 di Mister Soddu come preparatore atletico.

I Primi Calci 2012/2013 proseguiranno la loro avventura in questa stagione con i mister Matteo Giampieri e Matteo Camilloni. Entrambi avranno modo anche in questa stagione di trasmettere ai piccoli viola i giusti valori per una crescita umana e sportiva, all’insegna del rispetto e del divertimento.

I Piccoli Amici 2014/2015 saranno di nuovo con Giovanna Formicola e con la new entry Daniele Quintili. Per Giovanna si tratta del secondo anno consecutivo con il Montefano ed è pronta a proseguire nel suo percorso con i più piccoli, sulla scia dell’ottimo lavoro dello scorso anno. Daniele invece è già da diversi mesi nel Montefano come massofisioterapista della prima squadra. E’ fa parte del progetto VioLab con Roberto Brasca per la cura e prevenzione dei giocatori viola. Le sue competenze e qualità saranno anche a servizio dei più piccoli per le questioni di campo, avendo egli stesso esperienze di calcio giocato.

Ultima, ma non meno importante, novità è l’ingresso in viola di una nuova figura. Si tratta di Inge De Groof che sarà la segretaria del Settore Giovanile del Montefano. Cordiale, preparata e meticolosa al punto giusto, le auguriamo un buon lavoro.

Finalmente si è tornato a giocare, sempre nel rispetto delle norme anti-Covid, per un movimento che speriamo e crediamo possa crescere nei prossimi anni. Tutti insieme, nella famiglia Viola, a condividere la stessa passione.

Forza Viola!

(Luca Baiocco)

Condividi con:
Luca Baiocco addetto stampa Montefano Calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.