di Luca Baiocco

JUNIORES – I ragazzi di Soddu riscattano il ko di una settimana fa a Portorecanati con una bella prova contro il Fabriano Cerreto

MONTEFANO – FABRIANO CERRETO: 7 – 3

Gli spettatori della gara di Domenica scorsa al Comunale dell’Immacolata non si saranno di certo annoiati. Tanti gol ed un’altalena di emozioni. Per la 7° giornata di ritorno del campionato regionale Under 19, Montefano e Fabriano Cerreto hanno dato vita ad un rocambolesco 7-3. I Viola, che erano avanti di 3 reti, hanno poi subito la parziale rimonta degli ospiti. L’allungo decisivo nel finale da parte dei ragazzi ha consentito di conquistare un successo fondamentale per inseguire il primo posto di proprietà del Camerano.

Cronaca 1° tempo

Il Montefano sblocca subito la contesa dopo circa 5 giri di lancette. Allushaj manda in porta Pellegrino che firma il vantaggio a tu per tu con il portiere. I ragazzi continuano a creare occasioni da gol, senza però riuscire a concretizzare. Gli ospiti, d’altra parte, approfittano delle sbavature in impostazione dei Viola per imbastire pericolosi contropiedi. Ci deve mettere la pezza in più di un’occasione Craciun per salvare la porta del Montefano e difendere il parziale di 1-0. Negli spogliatoi con il minimo vantaggio.

Cronaca 2° tempo

La seconda rete del Montefano arriva con Pasqualini, bravo a risolvere con un tiro sul primo palo una situazione in area ospite, dopo il tentativo di Giuggiolini. Poco dopo ecco anche il 3-0 ad opera di Pellegrino che chiude un triangolo con lo stesso Pasqualini e, ben appostato in zona dischetto, la piazza sul palo lontano. Il Fabriano la riapre sul 3-1 con un colpo di testa su un calcio di punizione contestato. I Viola protestano per la mancata concessione di un penalty che, nell’azione successiva, viene invece concesso agli ospiti. Palla in rete e match definitivamente riaperto sul 3-2. Si accende la sfida tra il Montefano e il Fabriano.

Ma i viola tornano a distanza di sicurezza con il 4-2 di Pellegrino che firma la tripletta personale. Ancora l’assist di Pasqualini nel cuore dell’area e l’attaccante di casa la insacca sul secondo palo. Partita messa in ghiaccio con il 5-2 di Pasqualini, decisivo anche in zona gol, che lanciato a rete converge al centro e con il piattone a giro batte il portiere. Scatto d’orgoglio della Juniores del Fabriano che trova il 5-3 su azione di corner. Anche l’11 viola, Pasqualini, firma la tripletta personale siglando il 6-3 al termine di un’azione personale in dribling. Il definitivo 7-3 allo scadere è di Camilloni che segna dal dischetto e sale a 16 gol in campionato.

Un bel modo della squadra di riscattare la brutta sconfitta rimediata sabato scorso a Portorecanati. Con questa vittoria salgono a 40 i punti in classifica per la Juniores del Montefano. Il bottino vale il 2° posto alle spalle del Camerano primo con 42 punti e vittorioso contro il Potenza Picena. A quota 40, come i Viola, c’è l’Anconitana che, con i 3 punti sul Loreto, si è portata a ridosso delle prime posizioni, dovendo ancora però rispettare il turno di riposo. Più staccate a 34 ecco a braccetto Osimana e Osimo Stazione.

Il prossimo turno prevede per il Montefano la trasferta di Castelfidardo contro la Vigor (Sabato 22 Febbraio alle 18:00). Il Camerano è atteso dalla prova del 9 sull’ostico campo del Portorecanati. Mentre l’Anconitana dovrà provare a non perdere terreno in trasferta contro il Fabriano Cerreto.

Avanti ragazzi, con l’obbiettivo di lottare fino all’ultima giornata !

Forza Viola !

Condividi con:
Luca Baiocco addetto stampa Montefano Calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.