Termina il girone di andata con un pareggio

MONTEFANO – CAMERANO

MONTEFANO: Rocchi (64′ Pedol), Donnari, Mengoni, Maruzzella, Donati, Moschetta, Palmucci, Gigli, Ezzaitouni (64′ Aquino), Carotti, Bonacci (75′ Latini).
A disp: Cesari, Rossini, Camilloni, Silvestroni, Pigini, Manzotti.
Allenatore: Lattanzi

CAMERANO: Lombardi, Sampaolesi, Musumeci (71′ Biondi), Fermani (64′ Giulietti), Ortolani, Lapi, Stella, Moretti, Papa, Alessandroni, Taddei.
A disp: Bastianelli, Recanatini, Simonetti, Sulpizi, Bocci, Trucchia, Domenichetti.
Allenatore: Montenovo

Arbitro: Sabbouh di Fermo (Gasparri di Pesaro, Domenella di Ancona)

Ammoniti: Moretti

Angoli: 2-6
Recupero: 0’+3′
Spettatori: 250 circa

MONTEFANO 06/01/18 – Montefano e Camerano non si fanno male e così finisce 0-0. Un punto che può accontentare entrambe al termine del girone di andata. Al Montefano permette di allungare la sua striscia di risultati utili consecutivi e fare un passo in avanti. Al Camerano che ottiene un ottimo punto in trasferta a muove la classifica.

Lattanzi ritrova Gigli e Palmucci, lasciando inizialmente in panchina Aquino e Latini. Montenovo va col tridente Alessandroni, Taddei, Papa e Moretti in mediana e Biondi che parte fuori.

Al 7′ Carotti lancia Bonacci sul filo del fuorigioco, l’attaccante si defila un pò e conclude, ma Lombardi è pronto a respingere. Risposta un minuto dopo, al 8′, con il contropiede lanciato da Fermani per Papa, il quale trova Alessandroni in area che si aggiusta la sfera e calcia, ma Rocchi è superlativo nel fermarlo. Ancora Camerano al 10′ con Papa che spizza per Sampaolesi, quest’ultimo prova il mancino insidioso dal limite ma non trova la porta. Il Montefano si fa rivedere al 14′. Gigli serve Palmucci al limite che prova la conclusione potente, la palla sfila sopra la traversa. Emozioni a ripetizione nei primi 20 minuti. Al 19′ Alessandroni mette un filtrante per Taddei che in area va col destro, Rocchi attento mette in angolo. Si arriva alla mezzora quando Sampaolesi crossa rasoterra per Alessandroni, l’attaccante va col destro sul primo palo, ma Rocchi dice presente. Primo tempo tutto sommato divertente.

 

 

A inizio ripresa parte meglio il Montefano e al 50′ Maruzzella si fa tutta la fascia sinistra servendo un pallone invitante al limite per Ezzaitouni il cui tiro è troppo alto. Al 62′ Carotti manda in area Bonacci che serve Maruzzella, conclusione che non inquadra la porta. Ancora i Viola a premere. Al 64′ Aquino, appena entrato, ci prova su punizione, il tiro fa la barba al palo alla sinistra di Lombardi. Maruzzella al 78′ mette un cross insidioso in area, Latini in spaccata non arriva per questione di centimetri. Un minuto dopo lo stesso Latini, lanciato in area, prova il tiro incrociato di collo pieno. Lombardi respinge con un gran intervento. Il Camerano torna a riversarsi in avanti alla ricerca di uno spiraglio. Ma è il Montefano ancora pericoloso al 86′ con Aquino che ci prova dai 20 m con un tiro insidioso, la palla sfiora il palo lontano.

 

Finisce 0-0. Un pareggio tutto sommato giusto con il primo tempo dove il Camerano ha fatto un pò meglio, ma nella ripresa è venuto fuori il Montefano che ha tenuto botta e provato a far male. I Viola salgono a 24 punti in classifica in attesa del prossimo match, ancora casalingo, contro l’Urbania per la prima di ritorno.

Forza Viola !

Luca Baiocco

Condividi con:
Luca Baiocco addetto stampa Montefano Calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.