Un finale da cardiopalma regala la vittoria al Montefano

MONTEFANO – TOLENTINO: 2 – 1

 

MONTEFANO: Rocchi, Donnari, Mengoni, Maruzzella (83′ Rossini), Donati, Moschetta, Aquino, Camilloni (62′ Latini), Ezzaitouni (81′ Manzotti), Carotti, Bonacci.
A disp: Pedol, Cesari, Galassi, Silvestroni, Pigini, Dourasse.
All: Lattanzi

TOLENTINO: Giorgi, Mariani, Ruggeri, Strano, Tortelli, Borghetti, Gabrielli, Capezzani, Tittarelli (77′ Terriaca), Minnozzi (81′ Raponi), Laurenti.
A disp: Rossi, Tartabini, Bernacchini, Boutlata, Cicconetti, Storoni, Merlini.
All: Mosconi

Arbitro: Bottin di Ancona (Morganti di Ascoli e Giretti di Macerata)

Reti: 47′ Tortelli, 91′ Bonacci, 94′ Latini

Ammoniti: Latini, Bonacci, Capezzani

Angoli: 4-5
Recupero: 1’+4′
Spettatori: 500 circa

MONTEFANO 30/12/18 – La partita era già storica alla vigilia, si affrontava una società dal grande blasone che per tanti anni ha assaporato campionati professionistici. I ragazzi hanno deciso di renderla storica anche nel risultato facendo esplodere il Comunale,in un finale poco adatto ai deboli di cuore.
Bonacci e Latini regalano una vittoria fantastica che resterà negli annali,a conclusione di un super 2018. Per il Tolentino non basta il gol di Tortelli.

Lattanzi lancia Camilloni ed Ezzaitouni da titolari e per il resto conferma l’11 tipo. Mosconi deve ridisegnare le carte nel riscaldamento, schierando Giorgi in porta e Gabrielli in mezzo al campo.

 

Sin da inizio partita il Tolentino prende le redini del gioco, ma è il Montefano il primo a rendersi pericoloso. AL 7′ Aquino ci prova direttamente su calcio di punizione dalla trequarti, provando a sorprendere Giorgi, ma la palla esce di poco. Ancora l’argentino al 13′ crossa sul secondo palo per il colpo di testa di Moschetta che finisce docile tra le mani del portiere. Il Tolentino crea gioco e si rende pericoloso solo al 25′ con Tittarelli che si incunea in area, Rocchi attento lo ferma in uscita bassa. Ancora i Cremisi al 41′ con Gabrielli che prova la botta dai 30 m con la sfera che esce di un soffio.

 

 

A inizio ripresa il Tolentino passa subito in vantaggio. Al 47′ Laurenti calcia una punizione in area trovando lo stacco di testa di Tortelli, Rocchi tocca soltanto e la palla si insacca sotto la traversa per lo 0-1. La squadra di Mosconi prova a sfruttare il momento positivo e al 50′ va vicino al raddoppio con Minnozzi che colpisce il palo su azione di contropiede. Torna a farsi vedere il Montefano al 57′ con Aquino che calcia da fuori area non trovando la porta. L’inerzia è cambiata perchè  ora il Tolentino cerca di gestire e se può tenta di far male. Il Montefano deve alzare il baricentro per recuperare, così Lattanzi mette dentro Latini per Camilloni a rafforzare l’attacco. Al 65’Ezzaitouni si libera al limite per il destro che non becca la porta con Giorgi sulla traiettoria. Al 72′ di nuovo Tolentino con la conclusione di Laurenti da fuori area, la sfera fa la barba al palo a Rocchi battuto. I Cremisi vogliono il raddoppio e ci provano al 79′ con il colpo di testa di Terriaca che si impenna sulla traversa.
La partita si avvia verso la fine sullo 0-1, ma gli uomini di Lattanzi non si danno per vinti e anche oggi la portano a casa nel recupero. Prima Bonacci al 91′ sugli sviluppi di un angolo segna di testa in mischia il gol del pari. Poi al 94′ Latini in contropiede solo davanti a Giorgi insacca con un preciso diagonale.

 

Finisce 2-1 col Montefano che costringe il Tolentino al secondo stop consecutivo. I Viola salgono a 23 punti e possono festeggiare insieme ai propri tifosi un risultato storico.

 

Luca Baiocco

 

 

 

Condividi con:
Luca Baiocco addetto stampa Montefano Calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.