Ospiti in rampa di lancio dopo le ultime vittorie

MONTEFANO-ATLETICO ALMA

12° giornata Eccellenza

Si prospetta una sfida davvero interessante al Comunale dell’Immacolata, tra due squadre in netta ripresa, dopo un avvio stentato. Gli ospiti dell’Atletico Alma viaggiano a centro classifica, quota 15 punti, e distano di sole 3 lunghezze dalla zona play off, ma di altrettante da quella play out, dove c’è proprio il Montefano a 12 punti. E’ vero che i Viola arrivano con più consapevolezza e fiducia rispetto alle prime partite, date le vittorie delle ultime giornate, ma anche l’Atletico non è da meno. Nelle ultime 2 giornate hanno espugnano il “Della Vittoria” di Tolentino, infliggendo ai cremisi il primo stop stagionale, e superato in casa il Camerano.

Bisogna dunque stare molto attenti contro un avversario assai insidioso, pronto a colpire, senza rischiare troppo. Ne è consapevole il tecnico Lattanzi:”E’ una gara davvero complicata, l’Atletico è una squadra che non concede nulla, molto forte in fase difensiva. Per noi sarà una partita importante per consolidare questo stato di buon gioco che stiamo facendo. Servono lucidità e mentalità giuste contro una formazione che ha dato filo da torcere a diversi avversari.”

Mr Manuelli

Sulla panchina dei fanesi siede il mr Omar Manuelli, che nelle precedenti 2 stagioni aveva guidato la Pergolese. Artefice della promozione del Real Metauro in Eccellenza diverse stagioni fa, ha avuto esperienze anche in D con il Fano e il Gualdo. Quest’anno il direttore sportivo Roberto Canestrari gli ha messo a disposizione una rosa abbastanza giovane, andando quasi a rivoluzionare l’organico, date le molte partenze. La squadra per quanto dimostrato fin’ora sta facendo molto bene. Il mr può contare su ottimi elementi come il capitano Marongiu, il portiere Tavoni e l’attaccante Damiano, che, nonostante la giovane età, vanta molta Serie D e la primavera del Bari.

 

 

In settimana le due squadre sono state impegnate nella Coppa Italia. Il Montefano ha perso di misura in casa con il Porto d’Ascoli, mentre l’Atletico Alma si è imposto per 0-4 sul campo dell’Atletico Gallo Colbordolo. “In Coppa Italia una sconfitta indolore, del resto eravamo già fuori dai giochi dopo la partita di Tolentino. Il nostro obbiettivo è la salvezza in campionato e la Coppa è stata un’occasione utile perchè i ragazzi mettessero minuti nelle gambe e fare esperienza in una manifestazione importante” dice il DS Conti.

Montefano atteso da un tour de force: dopo l’Alma trasferta a Servigliano e poi doppia sfida casalinga con Tolentino e Porto S’Elpidio. Servirà l’apporto di tutti e il sostegno dei tifosi per affrontare al meglio questa fase di campionato.

Appuntamento dunque per Domenica 25 Novembre, ore 14.30, al Comunale dell’Immacolata.

Forza Viola !

Luca Baiocco

Condividi con:

Un commento su “Montefano, occhio all’Atletico Alma”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *