I gol di Donati e Bonacci stendono il Gallo

ATLETICO GALLO COLBORDOLO – MONTEFANO: 0 – 2

ATLETICO GALLO COLBORDOLO: Bacciaglia, Nobili A., Nobili G., Rossi, Tonucci, Bellucci, Sinjari (73′ De Angelis), Stambolliu (63′ Eboli), Bartolini, Belkaid (76′ Paoli), Muratori.
A disp: Mazzini, Sensoli, Mistura, Ferrini, Persici.
All: Mariotti

MONTEFANO: Pedol, Donnari, Mengoni, Maruzzella, Donati, Moschetta, Aquino (92′ Rossini), Gigli, Latini, Carotti, Bonacci (81′ Cesari).
A disp: Zacconi, Camilloni, Silvestroni, Ciavattini, Cingolani, Manzotti, Dourasse.
All: Lattanzi

Arbitro: Gagliardi di S.Benedetto (Tidei di Fermo e Massani di Jesi)

Reti: 63′ Donati, 71′ Bonacci

Ammoniti: Nobili A., Bartolini, Gigli, Carotti.

Spettatori: 100 circa
Angoli: 4-5
Recupero: 2’+4′

 

GALLO DI PETRIANO 4/11/18 – E’ la stata cercata da tanto tempo, è stata rincorsa, è stata vicina. Finalmente oggi, Domenica 4 Novembre, è arrivata la prima vittoria del Montefano nel campionato di Eccellenza. Nella ripresa le reti proprio di 2 montefanesi doc, Alessio Donati e Simone Bonacci, hanno firmato il blitz esterno contro l’Atletico Gallo Colbordolo.

Lattanzi per l’ennesima domenica ha a che fare con le squalifiche, questa volta non può disporre di Rocchi e Palmucci. In campo vanno l’under Pedol tra i pali, il tridente pesante Aquino, Bonacci, Latini in avanti, mentre il jolly Maruzzella affianca Gigli e Carotti in mediana. Il Gallo invece si presenta con i tre assi Bartolini, Belkaid, Muratori nel reparto offensivo.

SSD MONTEFANO CALCIO
Il difensore Alessio Donati

Sono i locali i primi a rendersi pericolosi al 3′ con il destro dalla distanza di Belkaid, Pedol deve solo controllare fuori. Dopo 5 minuti l’occasione è sui piedi di Aquino che calcia addosso a Bacciaglia, il quale aveva rinviato proprio sull’attaccante argentino. Ancora botta e risposta tra i 22 in campo. Prima al 11′ ci prova Belkaid con una punizione a giro da lontano, palla fuori. Poi Bonacci al 12′ sempre con l’interno destro, blocca il portiere. Al 15′ torna avanti il Gallo con Muratori che se ne va sulla fascia destra in azione personale, mette dentro per il colpo di testa di Bartoloni, Pedol con un miracolo salva la porta. Ancora lo scatenato Muratori al 16′ da dentro l’area calcia forte, la traversa gli toglie la gioia del gol. I locali sembrano crederci di più e al 25′ si rendono di nuovo pericolosi: Nobili colpisce al volo da azione di calcio d’angolo, palla fuori di poco. Il Montefano torna a farsi vedere al 30′ quando Latini calcia in porta, su palla ricevuta da Aquino, ferma tutto il fuorigioco. Al 37′ il Gallo a un passo dal vantaggio: Muratori manda in porta Sinjari che salta Pedol, poi a porta vuota calcia fuori. Un minuto dopo ci prova ancora Aquino da calcio di punizione, il portiere è attento. Sul finire della prima frazione, al 45′, Aquino va col filtrante per Latini che insacca, ma viene segnalato un fuorigioco dubbio e si resta sullo 0-0.

SSD MONTEFANO CALCIO
L’attaccante Simone Bonacci

Nel secondo tempo il Gallo cerca di spingere alla ricerca del vantaggio. Al 60′ Belkaid si inventa un cross pennellato per la spizzata di Bartolini, palla di poco alta sulla traversa. Il Montefano alla prima occasione della ripresa colpisce al 63′. Donati porta in vantaggio i viola con un’ incornata di testa sul calcio d’angolo battuto da Maruzzella. Il Gallo sembra aver accusato il colpo, allora il Montefano ne approfitta per raddoppiare. Al 71′ il solito Aquino sulla trequarti mette un filtrante per Latini, che con un velo favorisce l’arrivo di Bonacci, quest’ultimo si invola verso la porta per firmare lo 0-2 con il destro sotto il sette. Il Gallo torna in forcing offensivo. Al 73′ una serie di cross ripetuti si conclude con la girata di Muratori, fuori di poco. Al 78′ Rossi per i locali accorcia le distanze sul traversone di Nobili, ma il fuorigioco ferma tutto nuovamente. Al 85′ è il turno di De Angelis, ma il suo colpo di testa è alto. Sul finire di partita, al 89′, altro gol annullato a Rossi che aveva ricevuto una sponda dal secondo palo su punizione dalla trequarti. Il Montefano tiene fino alla fine e può esultare e festeggiare per la prima volta in stagione i 3 punti, conquistati su un campo difficilissimo contro una squadra forte come l’Atletico Gallo Colbordolo.

I punti in classifica sono 6, agganciato al terzultimo posto il Porto Recanati. La strada è ancora lunga, ma serviva decisamente questa iniezione di fiducia e questi punti per guardare al futuro con la consapevolezza che nulla è perso. Ci sarà da lottare fino alla fine. L’auspicio è che la vittoria di oggi possa essere un crocevia importante per la stagione dei Viola.

Forza Montefano !

Luca Baiocco

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *