Forsempronese calcio

Domenica 14 Ottobre, ore 15:30, la sfida contro i pesaresi al Comunale dell’Immacolata per 6° giornata di Eccellenza

E’ un Montefano affamato di punti quello che riceve la Forsempronese, reduce dalla vittoria interna col Camerano grazie a una rete di Paradisi a pochi minuti dal termine. I Viola devono iniziare a macinare punti, solo 2 quelli in classifica, per tenere vivo l’obbiettivo. “Arrivati a questo punto ci manca la vittoria che meritiamo. Anche perché finora abbiamo fatto sempre buone prestazioni ma c’è mancato sempre il risultato positivo”, così il tecnico Lattanzi alla vigilia.

Montefano reduce complessivamente da 3 pareggi consecutivi: quelli in campionato con il Porto d’Ascoli (2-2) e Pergolese (0-0) e quello dello scorso mercoledì in Coppa Italia per 1-1 a Portorecanati, che è valso il sorteggio per decretare il passaggio del turno. D’altra parte la Forsempronese, in Coppa, questa settimana ha osservato il turno di riposo, inserita nel girone con Urbania e Atletico Gallo Colbordolo che ha passato il turno. In campionato, forte dei suoi 8 punti in 5 gare, frutto di 2 vittorie e 2 pareggi (tra cui quello in casa del Tolentino), è a ridosso della zona play-off.

la squadra della Forsempronese

Sulla panchina della Forsempronese, per la terza stagione consecutiva, siede il mr Pierangelo Fulgini, che ha anche recenti esperienze in Eccellenza con l’Atletico Gallo. Egli può contare in rosa sull’esperienza di un elemento di assoluto valore come Umberto Cazzola, classe ’82, che ha vestito le maglie di Gubbio, Fano, Ancona, Varese, Ravenna, Perugia, Bari, Vis Pesaro tra le Serie B, C e D. In estate gli arrivi di giocatori quali Battisti dall’Atletico Gallo, Patarchi dall’Urbania e Gabbianelli dall’Atletico Alma hanno sicuramente rinforzato la rosa, che poteva già contare di buoni elementi come Paradisi, Zandri e Cecchini.

Dunque un avversario sicuramente ostico per il Montefano, che proverà comunque a far valere il fattore campo. Prosegue Lattanzi in vista del match: “Ora veniamo da un pareggio esterno e domenica in casa cercheremo di fare il massimo per il risultato pieno. Sarà difficile perché il Fossombrone è una squadra attrezzata e noi abbiamo ancora qualche assenza importante come Bonacci e Carotti in dubbio. Chi li ha sostituiti ha fatto sempre bene e lo ha dimostrato anche mercoledì in Coppa, quindi non ci lasciamo scoraggiare”.

 

Appuntamento per Domenica allo stadio a sostenere i Viola.
Avanti insieme, forza Montefano.

Luca Baiocco 

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *