Stadio Montefano

Montefano vs Fabriano Cerreto

Domani, Domenica 16 Settembre, sarà una storica giornata per l’intero paese di Montefano quando andrà in scena l’esordio casalingo della società viola nel massimo campionato regionale. Per la seconda giornata di Eccellenza arriva il Fabriano Cerreto al Comunale dell’Immacolata.

“C’è molta attesa per il primo match casalingo in questa categoria”, le parole del DS Roberto Conti alla vigilia,  “Cercheremo sin da subito di riscattare il mezzo passo falso di Urbania, sebbene di fronte abbiamo la principale squadra candidata alla vittoria finale”.
La sconfitta di Urbania (1-0 con la rete di Fraternali) ha lasciato un pò di amarezza, ma ormai è alle spalle e si guarda avanti verso il prossimo avversario che si chiama Fabriano. Quest’ultimo ha superato a domicilio il Camerano nella prima giornata con un 2-o all’inglese grazie alla doppietta del suo bomber Galli.
Il Montefano si troverà di fronte un’autentica corazzata, strutturata per fare un campionato importante e sicuramente molto esperta della categoria. Il tutto ritrovando due pedine fondamentali nello scacchiere viola: Carotti e Gigli sono di rientro dalla squalifica che li ha costretti a saltare il match precedente.
Per quanto riguarda la presentazione degli avversari, Conti precisa: “Il Fabriano è una formazione che ha ottime individualità in ogni reparto con giocatori che hanno sempre calcato categorie superiori. Bordi (squalificato domani), Galli, Borgese, Gaggiotti, Gilardi sono elementi di assoluto valore. E’ una squadra molto strutturata fisicamente che sfrutta e lavora molto sulle palle inattive”.

Gli avversari, dopo la retrocessione dalla D lo scorso anno, in estate hanno rivoluzionato la rosa, facendo scelte ben ponderate nella scelta dei giocatori e del loro allenatore, sicuramente tra i migliori della categoria e un curriculum che parla da sè. Infatti il tecnico del Fabriano, Renzo Tasso, ha importanti trascorsi da calciatore con 441 presenze tra B e C, a seguito delle quali ha maturato l’esperienza da vice al mr Giovanni Cornacchini (che ora siede sulla panchina del Bari) con Ancona, Viterbese e Gubbio in serie C.

Sarà sicuramente un test molto impegnativo per il Montefano, che ha però voglia di conquistare i suoi primi punti della stagione davanti i suoi tifosi.
A tal proposito c’è molto fermento e attesa in tutto l’ambiente montefanese. Il gruppo di tifosi “Montefano 1972” ha annunciato una coreografia nel pre-partita e invita tutti a partecipare per sostenere la squadra in questa storica giornata. Sicuramente il sostegno del pubblico potrà essere domani e per tutto il resto della stagione una componente fondamentale nel cammino del Montefano in Eccellenza.

Appuntamento dunque per Domenica 16 Settembre ore 15:30 al Comunale di Montefano !

Luca Baiocco

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *