SSD MONTEFANO

 

MONTEFANO – FABRIANO CERRETO: 1 – 2

MONTEFANO: Rocchi, Cesari, Maruzzella, Camilloni, Donati (15’st Pigini), Moschetta, Aquino, Gigli (26’st Latini), Palmucci, Carotti, Manzotti (15’st Apis).
A disposizione: Pedol, Dourasse, Silvestroni, Galassi, Mengoni, Rossini.
Allenatore: Roberto Lattanzi

FABRIANO CERRETO: Santini, Gilardi, Bartolini, Mariucci, Borgese, Cenerini, Morazzini (36’st Stortini), Benedetti (25’st Baldini), Gaggiotti (25’st Bartoli), Giuliacci, Galli.
A disposizione: Rossi, Lucarini, Morfei, Pistola, Montecchi.
Allenatore: Renzo Tasso

Arbitro: Cardelli di Pesaro

Reti: 45’pt Galli, 11’st Gaggiotti, 25’st Aquino

Ammoniti: Aquino, Moschetta, Benedetti
Espulsi: Aquino (doppia ammonizione) 47’ st

Angoli: 3-3
Recupero: 1+5

Spettatori: 400

CRONACA

All’esordio casalingo al Montefano non basta una prestazione coraggiosa e alla pari con il Fabriano Cerreto per avere la meglio sui cartai. Galli e Gaggiotti portano il Fabriano sul doppio vantaggio, Aquino accorcia, ma finisce 1-2 per gli ospiti.

Prima occasione al 2’pt con Aquino che prova il tiro dal limite, la palla va di poco alta sulla traversa. Risposta Fabriano al 20’pt quando Gaggiotti colpisce di prima col destro il cross dalla destra di Morazzini, Rocchi è battuto ma il palo respinge la conclusione. Palmucci servito in area da Aquino al 35’pt, si gira spalle alla porta e conclude, para facile a terra Santini. Ancora Palmucci al 41’pt va col tiro a giro sotto il sette dai 25 m, Santini vola e respinge la palla in corner. Per il Fabriano si fa vedere Galli che al 43’pt si invola sulla destra, entra in area e scarica il tiro, Rocchi si salva col piede.  Allo scadere del primo tempo il Fabriano passa in vantaggio: cross dalla destra verso Galli che con uno stacco imperioso al centro dell’area batte Rocchi a fil di palo.

A inizio ripresa ancora Galli se ne va sulla sinistra e mette un cross rasoterra trovando Gaggiotti, conclusione di prima col mancino e Rocchi che sventa con un grande intervento. Al 11’st raddoppio Fabriano con Gaggiotti che, servito al limite da Benedetti, con preciso destro batte Rocchi sul palo lontano. Al 25’st accorcia Aquino: lancio in avanti, difesa del Fabriano incerta, ne approfitta il numero 7 del Montefano che tutto solo davanti a Santini lo supera con un bel destro dal limite. Ultima occasione al 40’st per il Fabriano con Giuliacci che prova il tiro dal limite, palla alta sulla traversa. A fine gara l’arbitro Cardelli, molto fiscalmente, ammonisce Aquino per la seconda volta per proteste, quando poteva tranquillamente sorvolare sull’episodio, mandando l’attaccante anzitempo sotto la doccia.

Davanti a una grande cornice di pubblico il Montefano non riesce a conquistare i primi punti della stagione, ma la buona prestazione deve essere il punto di partenza per il prossimo futuro.
Prossimo appuntamento Domenica 23 Settembre a Grottammare per la terza giornata.

Luca Baiocco

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *