ECCELLENZA – Scelta la guida tecnica dei viola per la prossima stagione sportiva. Sarà l’ex Marina a sedersi sulla panchina del Montefano.

La SSD Montefano Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con l’allenatore Nico Mariani per la guida tecnica della squadra viola nella stagione di Eccellenza 2022/2023.

Il Montefano ha il suo nuovo allenatore. Sarà Nico Mariani a guidare la formazione viola nella prossima stagione di Eccellenza. La scelta della società è ricaduta sull’ex tecnico del Marina.

Sarà ufficialmente messo nero su bianco solo dal 1° Luglio, ma il giovane tecnico classe ’78 ha accettato la proposta e il progetto del Montefano Calcio. Estremamente preparato e meticoloso nel lavoro e nei dettagli, Mariani è reduce dagli ottimi anni al Marina Calcio. Con i biancoazzurri di Montemarciano ha iniziato come vice per poi diventare primo allenatore dalla stagione 2019/2020 fino a quella appena conclusa, raggiungendo importanti risultati. Nono posto momentaneo prima dell’interruzione per Covid al primo anno e, dopo un 2021 caratterizzato dal mini-campionato, nel 2021/22 ha ottenuto un’altra salvezza col Marina finendo a 2 punti dallo stesso Montefano.

La carriera di mister Mariani parte da lontano. Muove le sue prime esperienze in panchina in Seconda Categoria con il Senigallia Calcio, il Marotta e l’Avis Arcevia con la quale ottiene la promozione in Prima Categoria. Nello stesso campionato ha guidato il Sassoferrato Genga nel 2014/15 raggiungendo il 7° posto.

Un percorso in crescendo che ha portato il mister ad essere uno dei più preparati della categoria. Specializzato nel lavoro e nella crescita dei giovani, ora è pronto nella sua nuova avventura al Montefano nel massimo campionato regionale.

La società dà il più caloroso benvenuto a Nico Mariani nella realtà viola, confidando nelle sue doti umane e tecniche per raggiungere insieme nuovi orizzonti e quante più soddisfazioni possibili.

Benvenuto Mister!

(Luca Baiocco)

Condividi con:
Responsabile Stampa, Comunicazione e Social Media Montefano Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.