ECCELLENZA – Il Montefano incappa nel secondo ko casalingo, il Marina vince all’inglese al Comunale Dell’Immacolata

MONTEFANO – MARINA: 0-2

MONTEFANO: Rocchi, Galassi (75′ Cionchetti), De Luca, Orlietti (84′ Cantarini), Monaco, Alla, Latini (32′ Guzzini), Camilloni M., Dell’Aquila, Carotti, Bonacci.
A disp: Bentivogli, Micucci, Mercurio, Zannini, Gigli, Camilloni F.
Allenatore: Menghini

MARINA: Castelletti, Morazzini, Maiorano, Rossetti, Vinacri, Carloni (79′ Simone), Gagliardi (68′ Costantini), Pesaresi, Lazzarini (87′ Droghini), Paialunga (80′ Falasconi), Catalani (46′ Cammarino).
A disp: Mancini, Canulli, Anconetani, Broccolo.
Allenatore: Mariani

ARBITRO: Giorgiani di Pesaro (Sannucci e Amorello di Macerata)

RETI: 54′ Vinacri, 60′ Paialunga

AMMONITI: Rocchi, Camilloni M., Dell’Aquila; Vinacri, Paialunga, Carloni, Castelletti, Cammarino

ANGOLI: 2-8
RECUPERO: 3’+5′

MONTEFANO 03/10/2021 – Il Montefano gioca bene il primo tempo senza però concretizzare e viene punito nella ripresa dal Marina. Si può di fatto riassumente così la contesa tra i viola e i biancazzurri. Gli uomini di Mariani sono stati cinici a soffrire quando serviva per poi mettere due stoccate che il Montefano non è riuscito a ribaltare. Ai viola non basta una buona prestazione sfoderata nella prima frazione. In una situazione di mezza emergenza il Montefano ha tenuto bene testa alla capolista. Ma errori tecnici, qualche disattenzione, un pò di sfortuna e un arbitraggio non adeguato alla categoria hanno fatto la differenza.

Cronaca 1° tempo

Il Montefano parte bene, subito ghiotta occasione. Al 6’ Bonacci va sul fondo e scarica all’indietro per Dell’Aquila, tiro mancino dalla zona del dischetto con palla che esce di pochissimo. Poi una doppia incursione di Latini. Prima dalla zona centrale scarta 2/3 giocatori per poi cadere a terra senza provvedimenti dell’arbitro. Poi dalla destra entra in area, il rimpallo favorisce Bonacci che, spalle alla porta, non trova modo di centrare lo specchio. L’unico squillo del Marina nel primo tempo è al 33’ quando Lazzarini viene lanciato sul filo del fuorigioco per poi incrociare il mancino fuori sul secondo palo. Il Montefano al 40’ ha di nuovo la palla del vantaggio. Camilloni M. spizza per Dell’Aquila che scatta sul filo del fuorigioco, l’attaccante arriva un pò lungo davanti a Castelletti e non riesce a colpire in maniera efficace verso la porta. Ottima parata comunque del portiere ospite. Si va negli spogliatoi senza reti col Montefano che ha gestito di più la gara senza trovare varchi vincenti.

Cronaca 2° tempo

Pronti via e il Marina piazza due colpi da ko. I gol vittoria nel giro di 15 minuti della ripresa. Al 54’ Vinacri sbroglia l’azione da calcio d’angolo, trovando il tiro alle spalle di Rocchi nel traffico dell’area. Poi al 60’ il Marina va in azione di contropiede, Gagliardi crossa per Lazzarini che colpisce la traversa, Paialunga arriva in ribattuta e la insacca a porta semi sguarnita. Il Marina va vicino al colpo del ko definitivo con il destro violento dal limite di Pesaresi che si spegne fuori di poco. I viola invece un minuto dopo provano a scuotersi col destro rasoterra dai 25 m di Camilloni M., tiro deviato in angolo. A cavallo della mezzora ci provano in mezza rovesciata prima Paialunga, poi Dell’Aquila. Entrambe le conclusioni finiscono fuori. Lo stesso attaccante viola lamenta poi un mani in area ospite non sanzionato dalla terna arbitrale. Il Montefano nel finale non è neanche fortunato perché la girata di Camilloni M. dentro l’area sbatte sull’incrocio per poi tornare in campo. L’ultima emozione del match è la punizione velenosa calciata da Costantini che si spegne sul secondo palo senza deviazioni. Il Marina amministra sino al termine col Montefano che sembra non avere più energie sia fisiche che nervose per riaprirla.

Il Montefano resta così a 4 punti dopo 4 gare e deve subito archiviare questo match per concentrarsi sul prossimo incontro. Domenica al Comunale Dell’Immacolata arriva il San Marco Servigliano in uno scontro diretto da affrontare con la giusta motivazione, cattiveria agonistica e intelligenza. Invece il Marina fa 4 su 4 e guida la classifica in solitaria a 12 punti, in attesa del match casalingo col Grottammare.

(Luca Baiocco, foto di Pier Marino Simonetti)

Condividi con:
Responsabile Stampa, Comunicazione e Social Media Montefano Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.