COPPA ITALIA – I ragazzi di Menghini vincono in trasferta con un gol del montefanese Matteo Camilloni. Bentivogli nel primo tempo para un rigore.

PORTO SANT’ELPIDIO – MONTEFANO: 0-1

PORTO SANT’ELPIDIO: Schirippa, Calamita, Raffaeli, Orazi (46′ Baciu), Conio, Bordi, Petrucci, Cesetti (88′ Rubicini), Iovannisci, Medori, Traversa (73′ Tenkorang).
A disp: Faini, Cantarini, Gattafoni, Vita, Vallasciani, Ametta
Allenatore: Palladini

MONTEFANO: Bentivogli, Galassi, De Luca (46′ Micucci), Orlietti, Monaco (46′ Cionchetti), Alla, Latini, Guzzini, Palmucci (27′ Setola, 81′ Cantarini), Camilloni F. (60′ Camilloni M.), Bonacci.
A disp: Rocchi, Gigli
Allenatore: Menghini

ARBITRO: Chiariotti di Macerata (Aureli di S. Benedetto e Giannelli di Pesaro)

RETI: 80′ Camilloni M.

AMMONITI: Orazi, Bordi, Baciu; Galassi, Cantarini
ESPULSI: Conio al 40′ per fallo da ultimo uomo

ANGOLI: 5-5
RECUPERO: 1’+4′

PORTO SANT’ELPIDIO 22/09/2021 – Al Montefano basta un gol a 10′ dalla fine di Matteo Camilloni per espugnare il “Ferranti” di Porto Sant’Elpidio nella seconda giornata del primo turno di Coppa Italia. Una partita che ha permesso sia di dare gamba e minutaggio a tutti gli effettivi, che di continuare il percorso di crescita in questa stagione per trovare la miglior forma sia dal punto di vista atletico che del gioco. Contro la giovane formazione locale è stata una buona prova quella dei viola che hanno avuto nei piedi anche diverse altre occasioni da poter sfruttare meglio.

Cronaca 1° tempo

Il primo squillo del Montefano è al 9′ con il tiro di Palmucci dal limite che si spegne di poco alto. Un minuto dopo sempre lo stesso n.9 viola imbuca per Camilloni F. che defilato in area di rigore conclude col mancino non inquadrando lo specchio. Monaco al 20′ calcia debolmente appostato sul 2° palo su un cross dello stesso Palmucci da punizione laterale. Poi poco prima della mezzora invece Latini manda in porta Setola che però la colpisce male davanti al portiere di casa. Al 30′ si fa vedere il Porto Sant’Elpidio con il giovane Traversa, il più intraprendete tra i suoi, che guadagna di furbizia un calcio di rigore.

Dal dischetto batte Iovannisci ma Bentivogli intuisce e respinge il penalty alla sua sinistra. Per l’estremo difensore viola, classe 2004, si tratta dell’esordio col Montefano. La situazione per i locali si complica al 40′. Conio trattiene Setola al limite dell’area da ultimo uomo. Rosso diretto e Porto Sant’Elpidio in 10. Sulla punizione Monaco va vicino al gol con un destro potente e angolato che esce di poco a fil di palo. Prima di rientrare negli spogliatoi c’è tempo per il destro dal limite di Camilloni F., che Schirippa tiene in presa bassa, e per il colpo di testa di Latini nel cuore dell’area di rigore, fuori.

Cronaca 2° tempo

Nella seconda frazione il Montefano prova a sfruttare la superiorità numerica e a gestire il pallone per trovare varchi vincenti tra le maglie della difesa locale. Ci prova di nuovo di testa Latini al 50′ su cross di Setola, ma Schirippa blocca in due tempi. Invece al 55′ c’è una bella triangolazione al limite dell’area viola tra Medori e Raffaeli con quest’ultimo che la piazza rasoterra sul palo lontano. La sfera esce di pochissimo. Verso l’ora di gioco il Montefano tenta l’azione di sfondamento centrale e nel traffico dell’area di rigore Guzzini trova il guizzo per calciare ma la sua conclusione viene parata facilmente dal n.1 locale.

Al 77′ Bentivogli si fa trovare di nuovo attento e pronto sul tiro del neo entrato Tenkorang da ottima posizione in area piccola, dopo un filtrante alto di Iovannisci. Il portiere viola la mette in angolo col piede. Al 80′ il gol partita. I viola girano palla da sinistra a destra mandando Cionchetti al cross rasoterra da fondo campo. In area arriva in corsa Camilloni M. che in spaccata mancina la manda sul palo lontano per lo 0-1. Per Matteo, montefanese doc classe 2000, è la prima marcatura tra i grandi con la maglia viola. Due minuti più tardi Bonacci ha sul mancino la palla del KO ma spara alto dallo spigolo dell’area. I viola la controllano poi sino al termine senza rischiare e portano a casa il risultato.

Il Montefano conquista quindi i suoi primi 3 punti del girone e aggancia il Valdichienti in testa alla classifica. Sarà proprio la sfida al Comunale Dell’Immacolata tra Montefano e Valdichienti del prossimo 13 Ottobre a decretare chi accederà al turno successivo di Coppa Italia.

I ragazzi di Menghini ora si rituffano subito in campionato per l’impegnativa trasferta di Fossombrone per la 3° giornata di Eccellenza.

Forza Viola!

(Luca Baiocco)

Condividi con:
Responsabile Stampa, Comunicazione e Social Media Montefano Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.