ECCELLENZA – Le parole del centrocampista viola alla vigilia di Montefano-Atletico Gallo Colbordolo

Il Montefano ospiterà domani l’Atletico Gallo Colbordolo per la terza giornata di Eccellenza. Sarà la seconda gara casalinga di fila per la truppa viola che dovrà cercare la prima vittoria della stagione, dopo 1 solo punto in 2 partite. Al Comunale arriva l’ostica e quotata squadra pesarese che con 4 punti occupa il secondo posto, frutto di un pareggio e una vittoria, alle spalle dell’Anconitana. Per quanto riguarda il Gallo ci saranno di sicuro 3 assenti legati a positività al Covid, ma per ora siamo entro i limiti del protocollo. Quando si affrontano, Montefano e Gallo danno vita sempre a una gara divertente, come conferma anche Nicola Pucci, centrocampista classe ’97 del Montefano.

“È vero, questa sfida ogni anno è sempre stata una grande guerra, con emozioni e colpi di scena! Sono sicuro che anche questa volta ne uscirà fuori una bella partita. Entrambe le squadre lotteranno per dare il massimo e portare a casa i tre punti. Troveremo sicuramente una squadra compatta che si farà trovare pronta sia a livello atletico che tattico. Sono molto forti e i risultati in queste prime gare lo hanno dimostrato”.

Un Montefano che dovrà tirar fuori il meglio di sé contro un avversario completo in ogni reparto e abituato a un calcio di un certo livello. Limitare le disattenzioni e sfruttare al massimo ogni mezza occasione deve essere l’obiettivo dei viola per avere la meglio di Bartolini e compagni. Piccoli passi in avanti rispetto all’inizio di campionato ci sono stati, ma non sono finora bastati per battere Forsempronese e Jesina.

“In questi giorni ci siamo confrontati e abbiamo lavorato con il mister sotto alcuni aspetti per migliorarci e preparare al meglio l’incontro. Giorno dopo giorno stiamo crescendo e tutti noi vogliamo conquistare la prima vittoria di questo campionato così corto ed entusiasmante. Per fare un bel passo avanti dovremmo lottare ancora di più rispetto alle partite precedenti, sotto ogni aspetto, mantenendo alta la concentrazione. Sarà fondamentale avere la lucidità per capire le varie situazioni che si presenteranno nel corso della gara, in modo da colpire l’avversario nel momento opportuno” conclude Pucci.

Forza viola!

(Intervista de “Il Corriere Adriatico”, Luca Baiocco)

Condividi con:
Responsabile Stampa, Comunicazione e Social Media Montefano Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.