I Viola di fronte a un buon avversario vengono piegati solo nel finale

RECANATESE – MONTEFANO: 2 – 1

RECANATESE: Bruno, Marta, Sopranzetti, Notti, Pizzuto, Ficola, Senigagliesi, Giaccaglia, Padovani, Lombardi, Monachesi.
A disp: Sprecacè, Monti, Esposito, Lucchetti, Pasqualini, Monterubbianesi, Borrelli, Lattanzi, Morales
Allenatore: Giampaolo

MONTEFANO: Pettinari, Donnari (60′ Dourasse), Del Moro (60′ Galassi), Carotti (46′ Palmucci), Donati (46′ Mengoni), Pigini (75′ Donati), Ezzaitouni (46′ Aquino), Gigli (46′ Camilloni), Mastronunzio (60′ Vipera), Pucci (60′ Ortolani), Bonacci (60′ Silvestroni).
Allenatore: Lattanzi

Reti: 25′ Ezzaitouni, 27′ Padovani, 78′ Senigagliesi

CRONACA – Dopo una settimana di preparazione gli uomini di Lattanzi scendono in campo in allenamento congiunto contro la Recanatese per trasformare quanto di buono messo sinora sulle gambe. L’avversario di oggi è assolutamente di un buon livello anche se mister Giampaolo vara il turn over visto l’impegno di 24h prima con il Tolentino. Per la Recanatese in campo tantissimi ragazzi, molti dei quali veramente di buon prospetto. La squadra leopardiana ovviamente è in vantaggio con la preparazione di un paio di settimane e quindi è risultata più lucida e costante nell’arco del test, nonostante l’11 sia stato sempre lo stesso dall’inizio alla fine. Buone anche le indicazioni per Lattanzi, che ha potuto studiare i primi movimenti e trarre le dovute conclusioni sull’impronta da dare alla squadra nell’arco della stagione. Impiegati circa una ventina di ragazzi viola che hanno risposto abbastanza bene e nonostante i carichi di questi giorni si sono intravisti buoni sprazzi di gioco.

Primo tempo abbastanza pimpante e vivace sia per la voglia dei giovani giallorossi di mettersi in luce sia per l’attesa e la curiosità di vedere all’opera il Montefano. Al 4′ Bonacci recupera palla sulla fascia destra, guadagna il fondo e offre un pallone invitante in area piccola a Ezzaitouni che da 2 passi con il piattone mette fuori. La risposta dei locali è affidata a Senigagliesi che al 9′ lascia partire il destro potente dal limite, alto sulla traversa. Intorno al 20′ si fanno vedere i rispettivi bomber. Prima Padovani colpisce centralmente di testa da corner, poi Mastronunzio serve Bonacci sulla corsa che si accentra e calcia a botta sicura, Bruno salva egregiamente la porta. Al 25′ il vantaggio viola: Pucci da punizione laterale mette in area dove Ezzaitouni di testa gira la sfera sul palo lontano per lo 0-1. Passano una manciata di minuti che la Recanatese pareggia subito. Marta crossa per la testa di Padovani che anch’egli indirizza dove Pettinari non arriva: 1-1. Poi al 37′ Senigagliesi impegna l’estremo difensore viola su calcio di punizione e l’1 risponde presente. Sul finire di tempo viene pescato solo in area piccola capitan Giaccaglia che però spara addosso a Pettinari mandando in fumo l’occasione per i suoi.

Nella ripresa la prevedibile girandola dei cambi per il Montefano. La squadra però rimane sul pezzo e continua a cercare di costruire cose interessanti verso la retroguardia locale. I sussulti sono della Recanatese: al 70′ Monachesi in azione personale converge da sinistra e con il destro colpisce la traversa piena, al 78′ il vantaggio giallorosso con Senigagliesi che dal limite lascia partire un destro rasoterra che viene deviato leggermente e si infila a fil di palo alle spalle di Pettinari: 2-1. Ultima emozione al 85′ quando Padovani spara alto dopo essere stato mandato a tu per tu con il portiere.

Al di là del risultato, un buon allenamento per i Viola di fronte a una discreta cornice di pubblico giunta appassionata a seguire il calcio d’estate. Da domani si torna a lavorare per il Montefano agli ordini di Mister e preparatore atletico.

Forza Viola !

(Luca Baiocco)

Condividi con:
Luca Baiocco addetto stampa Montefano Calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.