ECCELLENZA – I padroni di casa vincono con un gol per tempo. Al Montefano non basta una prestazione gagliarda per avere la meglio dell’Azzurra Colli.

ATLETICO AZZURRA COLLI – MONTEFANO: 2-0

ATLETICO AZZURRA COLLI: Marani; Nervini, Sosi, Filipponi, Vallorani; Fazzini (69′ Sorci), Alfonsi, Giorgio (75′ Iachini); Filiaggi, Ingredda (59′ Rozzi), Del Marro (81′ Cancrini).
A disp: Capriotti, Spadoni, Santoni, Gagliardi, Renzi:
Allenatore: Peppino Amadio

MONTEFANO: Rocchi; Pigini, Monaco, Orlietti, De Luca G. (69′ Mercurio); Zannini (62′ Storani), Gigli (87′ Guzzini), Carotti (46′ Alla); Kerjota, Palmucci, Camilloni M. (46′ Bonacci).
A disp: Bentivogli, Camilloni F., De Luca E., Galassi.
Allenatore: Paolo Menghini

Arbitro: Chiariotti di Macerata (Ielo di Pesaro e Bruscantini di Macerata)

Reti: 31′ Ingredda, 95′ Iachini

Ammoniti: Alfonsi, Ingredda, Sosi, Sorci; Zannini, Gigli, De Luca G., Alla, Palmucci, Rocchi

Recupero: 0’+5′
Angoli: 2-3

COLLI DEL TRONTO 13/02/2022 – Il Montefano deve piegarsi all’Atletico Azzurra Colli nella seconda giornata di ritorno del campionato di Eccellenza. Un’autentica battaglia quella al Comunale di Colli del Tronto dove le due formazioni non si sono risparmiate per intensità e agonismo. Alla fine decidono la contesa due reti, una per tempo, dei padroni di casa. I viola si sono fatti trovare sul pezzo ma non sono riusciti a concludere in maniera efficace verso la porta locale.

Cronaca 1° tempo

Gara da subito accesa e a viso aperto. Il Montefano non disdegna il fraseggio anche sul terreno in erba naturale del Colli. I padroni di casa nei primi minuti badano a contenere le sortite dei viola senza rischiare nulla, prima del colpo di testa alto di Filipponi da punizione laterale. I tentativi del Montefano trovano opposizione sulla trequarti dove gli uomini di Amadio si chiudono a difendere la porta.

Il Colli si rende pericoloso poco prima della mezzora con una bella girata mancina in area da parte di Ingredda su cross da fondo campo di Giorgio. Lo stesso n.9 sblocca il match al 31′. Lancio dalla retrovie di Filiaggi che manda in porta l’attaccante di casa che solo davanti a Rocchi insacca con un preciso diagonale a fil di palo. Il Montefano prova a scuotersi tornando a giocare nella metà campo offensiva, ma il Colli va di nuovo vicino al gol col destro a giro di Giorgio dal limite.

Cronaca 2° tempo

Menghini manda subito in campo Bonacci e Alla per aumentare le soluzioni offensive. I viola ci provano su punizione con Monaco prima, fuori, e Palmucci poi, murato. Al 54′ invece Kerjota converge da destra e serve l’assist sul secondo palo per l’incursione di Zannini che di testa non centra lo specchio da ottima posizione. Lo stesso 7 viola poco dopo prepara il mancino dai 20m che si spegne alto. Al 69′ invece doppia clamorosa occasione per il Colli. Prima Fazzini chiama Rocchi al miracolo sul tiro ravvicinato, poi Del Marro sulla respinta spara sulla traversa.

Il Montefano si fa vedere dall’altra parte col tiro forte e potente di Gigli dal limite che si alza sulla traversa. Ormai i padroni di casa badano a difendere il punteggio, mentre i viola ci provano in tuti i modi aumentando anche il baricentro della squadra. Al 78′ Storani di testa anticipa Marani su angolo, ma la sfera di spegne di pochissimo alta sopra la traversa. Nel finale il Montefano si getta tutto in avanti per cercare il pari, ma l’Azzurra Colli la chiude nel recupero con Filiaggi. Con i viola sbilanciati la sfera arriva tra i piedi dell’attaccante locale che con un tocco sotto anticipa Rocchi in uscita e sancisce il 2-0 finale.

I viola restano così a 21 punti in classifica al pari con Urbino e Fabriano in piena lotta playout. Una partita subito da archiviare per il risultato. Resta l’atteggiamento combattivo e propositivo che non deve mai mancare e accompagnare i viola nel proseguo. Domenica al Comunale arriva il Fossombrone per i match dai mille stimoli che deve dare subito l’occasione del riscatto contro la seconda della classe.

Avanti viola!
Testa, cuore e gambe

(Luca Baiocco)

Condividi con:
Responsabile Stampa, Comunicazione e Social Media Montefano Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.