SETTORE GIOVANILE – Il resoconto delle ultime partite dei giovani viola scesi in campo con la maglia del Montefano

JUNIORES

La Juniores del Montefano è stata impegnata di nuovo 2 volte nel giro dell’ultima settimana per via dei vari recuperi prima del termine della stagione. Andando con ordine, i viola hanno dapprima centrato una bella vittoria esterna per 1-4 a Montecosaro lo scorso mercoledì 13 aprile. Le reti decisive sono state messe a segno da Nicola Palmucci, Nick Demaj, Simone Ciavattini e Simone Montironi. I ragazzi sulla scia degli ultimi buoni risultati si sono ripetuti una settimana dopo, mercoledì 20 aprile, contro il Corridonia. Al Comunale Dell’Immacolata un’altra bella vittoria per 4-2 con gol di Nick Demaj, Niccolò Podlasinski, Simone Montironi e Tommaso Micucci. Grazie a questi ultimi due bei successi il Montefano è salito a 25 punti in classifica posizionandosi al centro della graduatoria. Ora i ragazzi chiuderanno la stagione con un autentico tour de force. Saranno infatti di nuovo in campo oggi, venerdì 22 aprile, in casa contro l’Aurora Treia e poi domenica 24 aprile per chiudere il campionato a Trodica.

GIOVANISSIMI

I ragazzi dei Giovanissimi sono scesi in campo nel turno pasquale al Comunale dell’Immacolata contro il Loreto. Nell’ 11° giornata del campionato provinciale Under 15 è arrivata una bella vittoria per i viola contro i pari età ospiti al termine di un match ben giocato. Altra buona apparizione dunque dei giovani calciatori del Montefano che stanno facendo progressi di giorno in giorno, imparando dagli errori e dai momenti difficili per correggere e migliorare ogni aspetto sia tecnico che umano. Con questo risultato la classifica dice che i viola sono attaccati al treno delle prime a 22 punti dopo 11 giornate. Il prossimo impegno in programma è la trasferta contro l’Appignanese per continuare su questa strada con entusiasmo e passione.

Forza ragazzi!

(Luca Baiocco)

Condividi con:
Responsabile Stampa, Comunicazione e Social Media Montefano Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.