COPPA ITALIA – Grazie al successo per 3-1 sul Valdichienti il Montefano accede alla semifinale di Coppa Italia

MONTEFANO-VALDICHIENTI: 3-1

MONTEFANO: Bentivogli; Pigini, Orlietti, Monaco (46’ Cingolani), Galassi; Guzzini (60’ Alla), Camilloni F., Zannini; Kerjota (74’ De Luca), Storani (65’ Bonacci), Camilloni M. (78’ Cantarini).
A disp: Rocchi, Micucci, Demaj.
All: Menghini

VALDICHIENTI: Mallozzi; Frinconi (46’ Pipoli), Tordini (46’ Borgese), Coltorti, Emiliozzi; Ciccarelli (68’ Sfasciabasti), Ciucci, Rapagnani; Catinari (51’ Pennacchioni), Del Brutto (57’ Cuccù), Barry.
A disp: Rossi, Maffei, Piccinini, Lattanzi.
All: Marinelli

ARBITRO: Ubaldi di Fermo (Principi e Varagona di Ancona)

RETI: 16’ Monaco, 45’ Guzzini, 72’ Cuccù, 92’ De Luca

AMMONITI: Pigini, Zannini; Rapagnani, Coltorti, Ciccarelli
ESPULSI: Zannini per doppia ammonizione al 53’

ANGOLI: 1-3
RECUPERO: 0’+4’

MONTEFANO 13/10/2021 – Il Montefano batte a domicilio il Valdichienti per 3-1 nella terza giornata di Coppa Italia e accede così al triangolare delle semifinali. Una sfida che i viola hanno affrontato con la giusta mentalità e il giusto agonismo. C’è stato spazio per chi ha giocato meno in questo avvio e tutti i ragazzi chiamati in causa si sono fatti trovare pronti. Chiuso per 2-0 il primo tempo, nella ripresa c’è stato il ritorno del Valdichienti. I viola sono riusciti a contenere, anche con l’uomo in meno, per poi mettere al sicuro il punteggio nel recupero.

Cronaca 1° tempo

I viola impattano bene la sfida. Al 3’ Camilloni M. calcia in porta dal limite con Mallozzi che si salva in due tempi. Poi al 10’ Monaco su punizione non centra lo specchio. Va meglio invece al 16’ perché lo stesso Monaco sblocca il match da calcio piazzato. Destro violento dai 20 m che sbatte sulla traversa, poi sul corpo di Mallozzi e finisce in rete. I viola gestiscono bene la palla nella prima frazione tenendo in mano il pallino del gioco. Frinconi al 35’ salva sul secondo palo un pallone insidioso messo dentro da Kerjota. Poi lo stesso 2 del Valdichienti dalla destra si accentra per concludere verso la porta dal limite con Bentivogli che para a terra. Il raddoppio del Montefano allo scadere del primo tempo. Guzzini col mancino da dentro l’area piazza la palla all’angolino alle spalle di Mallozzi, dopo l’assist di Kerjota.

Cronaca 2° tempo

All’ora di gioco Camilloni M. col destro manda la sfera fuori di un niente. Il Montefano resta in 10 per l’espulsione di Zannini per doppio giallo e nel finale deve inevitabilmente soffrire l’avversario che si getta in avanti per riaprirla. Entra Cuccù nel Valdichienti e si sente. Prima il fantasista accorcia le distanze sul 2-1 al 72’ sfruttando un tiro di Pennacchioni e deviandolo in rete davanti al portiere. Poi al 82’ si accentra da sinistra e calcia da lontano, alto. Pochi minuti dopo dalla destra fa partire un tiro cross che Bentivogli è bravo a controllare. Il Montefano riesce a contenere il Valdichienti fino al 92’ quando con De Luca mette a segno la rete del ko. Bravo il terzino a incrociare il destro dal limite spedendo la palla all’angolino basso. Finisce 3-1 al Comunale Dell’Immacolata.

Pertanto la classifica finale del “Girone 4” dice: Montefano 6, Valdichienti 3, Porto Sant’Elpidio 0. I viola passano il turno ed ora li attende la semifinale in un altro triangolare, il B, composto da Montefano, Grottammare e Atletico Ascoli. La prima classificata di questo girone accederà alla finalissima di Coppa Italia Eccellenza regione Marche. Il triangolare A invece vede in gioco nell’altra semifinale Fabriano Cerreto, Forsempronese e Atletico Gallo.

Per i ragazzi di Menghini ora subito di nuovo testa al campionato. Domenica i viola affronteranno di nuovo lo stesso Valdichienti a Villa San Filippo per la 6° giornata di Eccellenza. Di sicuro sarà un test a più alto coefficiente di difficoltà dato che ieri la formazione calzaturiera, proprio come i viola, ha lasciato a riposo diversi big per il campionato.

Forza Viola!

(Luca Baiocco)

Condividi con:
Responsabile Stampa, Comunicazione e Social Media Montefano Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.