di Luca Baiocco

MONTEFANO – ANCONITANA: 1 – 2

Si interrompe, dopo 9 vittorie consecutive, l’incredibile striscia di risultati della Juniores di Mr Soddu. Domenica scorsa, nella prima apparizione del 2020, i ragazzi si sono dovuti arrendere ai pari età dorici per 1-2. Era la 15° giornata del campionato regionale Under 19. Una sfida tra due formazioni che stazionavano nei piani alti della classifica e che non ha tradito le attese in quanto a intensità e emozioni.

Sin da subito una vera battaglia tra i viola e i biancorossi. Entrambe vogliono vincere: il Montefano per inseguire il Camerano capolista, l’Anconitana per accorciare verso le prime posizioni. Gli ospiti vanno vicini alla marcatura in due circostanze: prima con un calcio di punizione, poi è provvidenziale Sulejman con un salvataggio. I viola, dopo aver rischiato, si portano in vantaggio. Scambio Giuggiolini-Allushaj in area con quest’ultimo che crossa per lo stesso Giuggiolini il quale insacca per l’1-0. Al riposo in vantaggio.

Ripresa sulla falsa riga della prima frazione. Grande agonismo tra due ottime squadre, con il Montefano che ha anche l’occasione di chiuderla. Il mancino di Pellegrino trova attento l’estremo difensore dorico. La sfida si accende nel finale quando l’Anconitana perviene al pari grazie ad un calcio di rigore trasformato da Spotti. Sull’azione successiva Crucianelli ha sui piedi il pallone del contro sorpasso, ma manda alto da ottima posizione. I Dorici trovano anche il raddoppio sfruttando un rimpallo dal limite: Maiolatesi calcia di potenza a fil di palo battendo Craciun, è l’1-2. Ma non è finita, i ragazzi ci credono e mettono i brividi agli ospiti con la bomba da 30m di Camilloni che si infrange sulla traversa. Si spengono lì le speranze dei Viola che devono arrendersi.

Tanto rammarico per la Juniores che voleva continuare la sua marcia verso la vetta. Di fronte un avversario di prestigio che sentiva molto la partita, ciò sta a riprova del grande percorso che stanno facendo comunque i ragazzi del Montefano. Nulla è perduto: i 28 punti in classifica garantiscono sempre il 2° posto. Tenute ancora dietro la stessa Anconitana (27), Chiesanuova (26) e Osimana (25). Però la Juniores Viola ha una partita in meno rispetto a gran parte delle altre squadre per il turno di riposo della settimana scorsa. L’occasione del riscatto e dell’orgoglio già la prossima settimana, ancora al Comunale dell’Immacolata, contro la capolista Camerano che dista 7 punti e che nel weekend ha battuto a domicilio la Passatempese per 3-0.

Forza ragazzi, sù la testa e fuori l’orgoglio !

Condividi con:
Luca Baiocco addetto stampa Montefano Calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.